Cerca brano o autore

Ti piace "Citazioni&Poesie"?

Aiutaci a far conoscere il nostro sito! Dillo ai tuoi amici:

Puoi anche seguire la nostra pagina Facebook o scriverci un messaggio:

 

Non avevano nient'altro da dirsi? Eppure i loro occhi erano pieni di un discorso più serio; e mentre si sforzavano di trovare qualche frase banale, si sentivano invadere insieme del medesimo languore, era come un mormorio dell'anima, profondo, continuo, che dominava quello delle voci. Colti dallo stupore di quella soavità tutta nuova, non pensarono a comunicarsene la sensazione o a scoprirne la causa. Le felicità future, come le rive dei tropici, proiettano sull'immensità che le precede le loro mollezze native, una brezza profumata, e inebriati scivoliamo nel torpore senza nemmeno preoccuparci dell'orizzonte che non si vede.

 


Se il brano ti é piaciuto, condividilo con i tuoi amici:

Altri racconti su "Citazioni&Poesie"

  Intervista di Donatella Mattalia a Margherita Hack Panorama, 19 maggio 2005 Le leggi moral...

Guardami

  Avrei mentito, naturalmente. Mentivo molto, e a ragione: per proteggere la verità. Per salvagu...

  Ci tenemmo lì e per la prima volta avertii la paura che le succedesse qualcosa, e che la m...

Autori e Musicisti presenti nel Sito

Follow Us

Segui la nostra pagina social cliccando sul tasto "Mi Piace" e condividi i tuoi brani preferiti con la nostra Community!