Cerca brano o autore

Ti piace "Citazioni&Poesie"?

Aiutaci a far conoscere il nostro sito! Dillo ai tuoi amici:

Puoi anche seguire la nostra pagina Facebook o scriverci un messaggio:

 

Il Cammelliere non era un Guerriero, e aveva già consultato vari indovini. Molti gli avevano detto cose giuste, ma altri gli avevano detto cose sbagliate. Finchè uno di loro, il più vecchio, ed anche il più temuto, gli aveva domandato perchè mai egli fosse tanto interessato a conoscere il futuro. "Per poter agire" aveva risposto il cammelliere "E per cambiare ciò che vorrei non accadesse".
"Allora non sarebbe più il tuo futuro" aveva replicato l'indovino.
"O forse, allora, io desidero conoscere il futuro per prepararmi a quello che verrà".
"Se fossero cose belle, sarebbe una piacevole sorpresa" aveva detto l'indovino "Se dovessero essere cose brutte, cominceresti a soffrire prima ancora che accadano".
"Voglio conoscere il futuro perchè sono un uomo," aveva insistito il cammelliere con l'indovino. "E gli uomini vivono in funzione del loro futuro."
L'indovino era rimasto in silenzio per un po'. Era una un esperto di bacchette, che venivano lanciate per terra e interpretate in base al modo in cui cadevano. Quel giorno, però, non le aveva lanciate: le aveva avvolte in un fazzoletto e riposte in una sacca. "Mi guadagno da vivere indovinando il futuro degli altri," aveva soggiunto. "Conosco la scienza delle bacchette e so come usarle per penetrare nello spazio in cui tutto è già scritto. Posso leggervi il passato, scoprire quanto ormai è dimenticato e capire i segnali del presente. Quando qualcuno mi consulta, io non leggo il futuro: indovino il futuro. Perchè il futuro appartiene a Dio, ed egli lo rivela solo in circostanze straordinarie. E come riesco ad indovinare il futuro? Dai segnali del presente. Il segreto risiede solo nel presente. Se presterai attenzione al presente, anche ciò che accadrà dopo sarà migliore. Dimentica il futuro e vivi ogni giorno la tua vita negli insegnamenti della Legge, e nella fiducia che Dio ha cura dei propri figli. Ogni giorno porta con sè l'Eternità."
Il cammelliere gli aveva poi chiesto quali fossero le circostanze in cui Dio consente di vedere il futuro.
"Quando egli stesso lo mostra. E Dio mostra il futuro raramente, e per una sola ragione: Perchè è un futuro che è stato scritto per essere cambiato.

 


Se il brano ti é piaciuto, condividilo con i tuoi amici:

Altri racconti su "Citazioni&Poesie"

La luna e i falò

  Appena fuori della luce del locale, si era soli sotto le stelle, in un baccano di grilli e...

  Succede nella vita di sentirsi perduti, finiti. Sentire che ci siamo frantumati in mille pez...

Cuore nuovo

Il mio cuore come una serpe si è spogliato della sua pelle e la tengo fra le mie dita piena di fe...

Autori e Musicisti presenti nel Sito

Follow Us

Segui la nostra pagina social cliccando sul tasto "Mi Piace" e condividi i tuoi brani preferiti con la nostra Community!